Available courses

In questo corso tratteremo il linguaggio di programmazione Python in tutte le proiezioni. l linguaggio Python, inventato da Guido van Rossum a partire dal 1991, è un linguaggio di scripting object oriented, che supporta pienamente la programmazione strutturata, progettato appositamente per garantire una semplicità estrema nella codifica del programma e al tempo stesso una grandissima leggibilità del codice. Python è un linguaggio che si presta molto bene per usi didattici, ma al tempo stesso è un linguaggio potentissimo, con cui è possibile scrivere software estremamente
complesso, tanto da essere adottato tra i linguaggi di programmazione standard per l’implementazione di servizi da aziende come Google e la NASA, oltre a moltissime altre sia in Italia che all’estero. In questo corso tratteremo il linguaggio a 360°, di seguito un esempio delle argomentazioni che saranno trattate:

  • utilizzo dei commenti;
  • funzione print;
  • le stringhe;
  • le variabili;
  • i tipi di errori;
  • i numeri;
  • esercizi sui numeri;
  • calcoli elementari;
  • assengazione numeriche alle variabili;
  • esponenti;
  • funzione di concatenazione;
  • stringa multilinea;
  • stampa a schermo di lettere in stampatello;
  • creazione di un progetto per l'acquisto di oggetti;
  • input utente;
  • flusso di controllo;
  • espressioni booleane;
  • esercizi e svolgimento di espressioni booleane;
  • operatori relazionali;
  • variabili booleane;
  • condizionale "SE";
  • operatore booleano "AND";
  • operatore booleano "OR";
  • operatore booleano "NOT";
  • dichiarazioni "ELSE";
  • dichiarazioni "ELSE IF";

In questo corso tratteremo le basi del funzionamento di Arduino e delle sue componenti, saranno illustrati alcuni esercizi da impartire in aula con i propri discenti. Di seguito gli argomenti che saranno trattati durante il corso:

  • illustrazione di base del funzionamento di una batteria;
  • il microcontrollore e Arduino;
  • connettore per batterie;
  • la breadboard;
  • i condensatori;
  • motore a corrente continua;
  • il display;
  • potenziomentro;
  • fototransistor;
  • resistenze;
  • il sensore di temperatura;
  • sensore di inclinazione;
  • i transistor;
  • esercizio: collegamento di un LED;
  • esercizio: accensione di un LED attraverso un pulsante;
  • illutrazione di un circuito in serie e in parallelo;
  • esercizio: simulazione di un semaforo;
  • esercizio: utilizzo di fototransistor e del piezo;
  • esercizio: collegamento di un servomotore controllato da un potenziometro;
  • esercizio: collegamento e messa in funzione di un display LCD;

In questo corso tratteremo il robot Mbot, a partire dall'assemblaggio fino alla programmazione a blocchi. Il corso si suddivide nelle seguenti modalità:

  • assemblaggio Mbot;
  • illustrazione delle parti hardware e il loro funzionamento;
  • installazione di mblock
  • prima connessione al computer;
  • aggiornamento firmware;
  • illustrazione dell'ambiente di programmazione;
  • sviluppo dell'algoritmo "barriera";
  • algoritmo di verifica del vuoto al fine di evitare cadute;
  • algoritmo di rilevamento ostacoli e di caduta;
  • conclusioni.
In questo percorso spazieremo su Minecraft versione education basato sulla programmazione, partendo dalle base per poi arrivare ad un livello di conoscenza sufficiente per la programmazione a blocchi, applicabile nell’ambito della robotica educativa.

  • Introduzione;
  • illustrazione per l'installazione e configurazione inziale di Minecraft;
  • download dei mondi education per svolgere gli esercizi;
  • programmazione dell'agente per l'attraversamento di una scacchiera (matrice);
  • programmazione dell'agente senza l'aiuto della scacchiera attraverso le ripetizioni;
  • programmazione dell'agente per la distruzione automatica di blocchi attraverso i cicli;
  • esercizio labirinto da assegnare agli alunni;
  • visita agli orsi polari attraverso la costruzione di un ponte;
  • esercizio da assegnare agli alunni per la creazione della torre Eiffel;
  • creazione di un recinto per polli al fine di evitare che i lupi li mangino;
  • programmazione dell'agente per i vari spostamenti simmetrici;
  • installazione di campanello "allarme" per i lupi, attraverso la programmazione;
  • visita allo space center, introduzione ai costrutti IF, THEN ed ELSE;
  • missione su Mercurio, attraverso la programmazione cercare il ghiaccio per poi prelevarne un campione;
  • missione su Venere, cerca il blocco dorato e portalo nello space center per analizzarlo;
  • missione su Marte, cerca il rover e riparalo;
  • conclusioni.


Nel presente corso si procederà alle nozioni di base dei progetti Europei. Alla fine del percorso i discenti saranno in grado di riconoscere le varie tipologie di progetto, i concetti ed infine l'utilizzo della piattaforma GPU.

Descrizione

Questo corso è PERFETTO per coloro che non hanno mai studiato inglese oppure lo vogliono ripassare in modo approfondito una volta per tutte.

Non sono richieste conoscenze pregresse per affrontare il corso, attraverso un metodo efficace che consente l’apprendimento in modo semplice e naturale comprenderete l’inglese e le sue strutture grammaticali.

Vuoi sapere gli argomenti contenuti nel corso?
Eccoli di seguito nel dettaglio:

1.       INTRODUZIONE
2.       FONETICA;
3.       ALFABETO;
4.       I NUMERI
5.       IL PLURALE
6.       GLI ARTICOLI;
7.       I PRONOMI PERSONALI SOGGETTO
8.       AGGETTIVI POSSESSIVI;
9.       AGGETTIVI DIMOSTRATIVI;
10.   VERBO ESSERE;
11.   THERE IS, THERE ARE;
12.   LE PREPOSIZIONI: IN, ON, AT;
13.   COME SI LEGGONO LE ORE;
14.   COME SI LEGGONO LE DATE;
15.   IL SIMPLE PRESENT;
16.   IL VERBO AVERE;
17.   SHORT ANSWERS;
18.   PRONOMI POSSESSIVI;
19.   PRONOMI PERSONALI COMPLEMENTO;
20.   SOME & ANY;
21.   COMPARATIVO DI MAGGIORANZA;
22.   COMPARATIVO DI UGUAGLIANZA;
23.   COMPARATIVO DI MINORANZA;
24.   SUPERLATIVO DI MAGGIORANZA;
25.   SUPERLATIVO DI MINORANZA;
26.   WH- QUESTIONS;
27.   I PRONOMI INDEFINITI;
28.   IL GENITIVO SASSONE;
29.   PRESENT CONTINUOUS /PROGRESSIVE;
30.   MUCH, MANY e A LOT OF;
31.   FEW, LITTLE;
32.   SIMPLE PAST;
33.   SIMPLE PAST VERBO "TO BE";
34.   PAST CONTINUOUS / PROGRESSIVE;
35.   PRESENT PERFECT;
36.   SIMPLE PAST vs PRESENT PERFECT;
37.   PAST PERFECT;
38.   IL FUTURO;
39.   HAVE TO e MUST;
40.   VERBI MODALI.

Inoltre ci saranno delle schede illustrate con alcuni vocaboli riguardanti:

1. THE BODY (Il corpo)
2. THE HOUSE (La casa)
3. THE FEELINGS (Le emozioni)
4. THE FRUIT (La frutta)
5. THE VEGATABLES (La verdura)

Potrete inoltre trovare una scheda in cui vi spiegherò come scrivere una lettera (o una mail) in un contesto FORMALE.

A chi è rivolto questo corso:

  • Chiunque volesse imparare l'inglese o ripassarlo in modo approfondito

Corso di formazione sulle macchine CNC precisamente sulle Unimat the cool tool for Education. Durante il percorso formativo saranno illustrati i passaggi fondamentali per i primi utilizzi delle macchine cnc, nonché l'assemblaggio e soprattutto la programmazione in g-code.